Assenza Giunta a seduta di question time, Bosco e Scarano (LN): “assessori ci dicano dov’erano”

Assenza Giunta a seduta di question time, Bosco e Scarano (LN): “assessori ci dicano dov’erano”

“Che alcuni esponenti della Giunta disertino spesso la seduta di question time – dichiara Bosco – non è certo una novità ma che l’intera “squadra” diserti l’aula (unica eccezione l’Ass. Zaccaria alla quale, però, non era assegnata alcuna domanda) è semplicemente inaccettabile.”
“Rizzo Nervo, – chiosa Scarano, capogruppo della Lega Nord – a cui è stata data la delega ai rapporti con il Consiglio Comunale, venga a rendere conto.”
“È di per sé è grave, una vera mancanza di rispetto nei confronti dei consiglieri e della cittadinanza, – interviene il collega Bosco – che un assessore prenda impegni istituzionali di venerdì mattina, sapendo che è regolarmente fissata la seduta di question time.
Un atteggiamento tollerabile se si tratta di casi eccezionali ma non può diventare un’abitudine, altrimenti tanto vale cancellare il question time.”
“La Giunta è un ente collegiale, – precisa Scarano – in caso di assenza di un assessore, nulla vieta che la risposta alle domande d’attualità venga data da un collega. Nello scorso mandato si usava così, in questo quasi mai!”
“Disertare la seduta di question time – conclude Bosco – rappresenta anche un facile escamotage per evitare di esporsi e relazionare su temi caldi e spinosi, insomma una furbata. Per queste ragioni presenterò formale interrogazione per conoscere le ragioni dell’assenza di ciascun Assessore e un odg con la quale s’impegna la Giunta a rispettare gli obblighi tanto formali quanto etici nei confronti dei consiglieri, portatori delle istanza cittadine.”
++
Umberto Bosco
Paola Francesca Scarano

Related Posts
UmbertoBosco

Leave a reply