Bosco (lega nord) replica a Mons. Zuppi: “migranti ci sono perché si è sparsa voce su accoglienza indiscriminata”

Bosco (lega nord) replica a Mons. Zuppi: “migranti ci sono perché si è sparsa voce su accoglienza indiscriminata”

“Il fatalismo del Vescovo Zuppi secondo il quale i migranti ci sono e pertanto vanno accolti è quanto di più irresponsabile si possa affermare in tema di immigrazione. Le società europee sono già in grossa difficoltà nell’inserire socialmente gli immigrati già presenti. Spacciare l’arrivo di altre persone come inevitabile e appellarsi a un presunto e inderogabile dovere dell’accoglienza mentre gli altri paesi europei chiudono le porte significa non conoscere o non rispettare i fisiologici limiti propri di qualsiasi società oltre a sottovalutare l’abuso della richiesta d’asilo come strumento d’immigrazione economica. Che a pontificare in materia sia chi, per decenni, ideologicamente, ha contribuito al boom demografico del continente africano, fa ancora più rabbia.”

Related Posts
UmbertoBosco

Leave a reply