L’islamofobia è meglio dell’Islam, ecco perché…

enhanced-32629-1463490017-1Sta spopolando sul web la foto di Zakia Belkhiri, la ragazza musulmana che in belgio si è fatta beffa della manifestazione contro l’Islam, scattandosi un selfie davanti al corteo.

Questa foto è stata condivisa da milioni di persone. Per molte di esse rappresenta il coraggio di una ragazza che da uno “schiaffo” all’intolleranza impersonata dalle persone con i cartelli in mano e il megafono.

L’intraprendente ragazzina è stata immortalata da altri scatti nei quali è a ridosso dei manifestanti.

enhanced-21291-1463584552-6 enhanced-3020-1463490178-6

Con scene dcl genere, gli utenti dei social network e i giornali vanno in brodo di giuggiole.

Ma a un pubblico più attento queste foto dovrebbero stimolare alcune riflessioni.

I cosiddetti islamofobi sono così pericolosi e intolleranti che una ragazzina che ostenta gli ideali, le convinzioni e le usanze che essi stanno criticando può permettersi di scattare queste foto e uscirne indenne.

Proviamo a invertire i ruoli.

10927970_782435235137228_1428690594_n_1024x1024Andate ad una manifestazione di musulmani vestiti da rabbini o con indosso questa maglietta e ne riparliamo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.